18.9.14

Paganese, si ferma Gai. Con la Casertana alle 15.

PAGANI – Rpirenderà questo pomeriggio, allo stadio comunale di Siano, la preparazione della Paganese in vista del derby con la Casertana. Ieri pomeriggio è arrivata la conferma ufficiale della decisione di anticipare, per motivi di ordine pubblico, il fischio di inizio della delicata sfida del Torre alle ore 15. I falchetti, al pari degli azzurrostellati, non possono più sbagliare ed il match comincia ad assumere i connotati dell’ultima spiaggia anche per i due tecnici, fortemente criticati dai rispettivi dirigenti in seguito alle sconfitte rimediate nell’ultimo turno di campionato. Cuoghi, ovviamente guarda in casa sua e ai problemi a cui dovrà far fronte in vista del derby. Nella seduta pomeridiana svoltasi ieri a Siano, incentrata su un lavoro prettamente tattico, si è fermato Gai per un fastidio al piede. Da valutare le sue condizioni, così come l’opportunità di far esordire dal primo minuto Girardi, subentrato a partita in corso domenica scorsa ad Aprilia, nella sconfitta patita dalla Paganese contro la Lupa Roma. L’intero ambiente confida molto sul suo totale recupero per guarire dall’anemia offensiva che sta caratterizzando questo inizio di stagione, in modo da dare anche a Caccavallo un supporto di spessore in prima linea. Probabile che il dubbio si trascini fino a pochi minuti dall’inizio del derby. L’esigenza di ritrovare alla svelta la via del gol potrebbe spingere Cuoghi ad accelerare l’inserimento del centravanti…

Da www.campaniagoal.it

No comments: