12.10.14

Andrea Sottil: "Un pari meritato, sono soddisfatto della prestazione dei ragazzi".

Inizia con un pari l’avventura di Andrea Sottil sulla panchina della Paganese. Gli azzurrostellati escono indenni da Cosenza, dopo aver acciuffato il pari a dieci minuti dal termine, contro una diretta concorrente per la salvezza. Un risultato che lascia soddisfatto l’ex tecnico di Siracusa e Gubbio

“Abbiamo lavorato in allenamento soltanto pochi giorni ma sono contento delle risposte che ha fornito la squadra durante i novanta minuti. Oltretutto, affrontavamo una gara difficile contro una compagine che sta attraversando come noi un momento delicato. Non gli abbiamo concesso nessuna opportunità in attacco tranne nell’occasione del gol. In quella circostanza si è trattata di una grave disattenzione che non dovrà ripetersi più soprattutto sulle palle inattive”.

Un uno a uno giusto ma che lascia anche un pizzico di amaro in bocca a Sottil“Si tratta di un pari giusto, meritato. Anzi andiamo via anche con un briciolo di rammarico per una palla non sfruttata nei migliori dei modi da Bernardo sugli sviluppi di un angolo. E' un buon pari che ci permette di iniziare a lavorare e preparare con maggiore serenità la sfida di sabato con il Melfi”.

Da www.paganesemania.it

No comments: