12.11.14

Ieri la ripresa, Sottil spera di recuperare Caccavallo.


PAGANI – Caccavallo si, Caccavallo no. sarà probabilmente questo, in casa Paganese, il tormentone della settimana appena iniziata che porterà al derby di sabato pomeriggio al Torre contro la capolista Benevento. Ieri pomeriggio, presso lo stadio comunale di Siano, l’attaccante ha cominciato ad allenarsi, seppure a scartamento ridotto, con i compagni. Troppo presto, ovviamente, per fare previsioni sul suo rientro, ma già rivederlo sul campo di allenamento, è senza dubbio un’ottima notizia per Sottil, che ieri, prima di iniziare il lavoro, si è fermato a colloquio con il gruppo al fine di catechizzarlo a dovere, onde scongiurare possibili esaltazioni legate allo stato di grazia vissuto dalla squadra. La vittoria nel derby di Torre Annunziata deve dare alla truppa la giusta convinzione dei propri mezzi, come auspicato in tempi non sospetti dallo stesso allenatore, ma, allo stesso tempo, non deve far perdere di vista la reale dimensione della compagine azzurrostellata. La salvezza non è ancora conquistata e bisognerà lottare ancora a lungo con la stessa determinazione mostrata in queste prime partite della gestione Sottil per raggiungerla. Ieri, il gruppo ha svolto un lavoro di scarico dopo la partita di ieri a Torre Annunziata mentre chi non ha giocato si è allenato normalmente. Oltre a Caccavallo, ha ripreso ad allenarsi anche il giovane Schiavino, senza forzare ovviamente, ma vale per lui lo stesso discorso fatto per Caccavallo, già rivederlo in campo ad allenarsi con i compagni è una notizia confortante…

da www.campaniagoal.it

No comments: