14.11.14

Vigilia derby, qui Pagani: Tartaglia e Caccavallo in gruppo.

PAGANI – Sospiro di Sollievo per Andrea Sottil: Tartaglia (allenatosi a parte nei giorni scorsi per una botta alla coscia destra) e Caccavallo (ormai ristabilitosi dall’infortunio che gli ha fatto saltare le ultime due partite di campionato) stanno bene e si allenano regolarmente con i compagni di squadra. 

Ovviamente ciò non vuol dire che giocheranno sicuramente contro il Benevento domani pomeriggio. Probabile che ce la faccia il difensore, molto meno scontata la presenza dell’attaccante che, quasi certamente, sarà convocato dal tecnico e portato soltanto in panchina. Non è il caso di correre inutili rischi e forzare un recupero dal quale potrebbero scaturire delle ricadute. 

La squadra, col Barletta e a Torre Annunziata, ha dimostrato di poter far bene anche senza la sua punta di diamante, a dimostrazione del fatto che la vera forza della compagine azzurrostellata è il gruppo, consolidatosi grazie all’arrivo del nuovo allenatore, dal quale ha attinto fiducia e carattere immediatamente dimostrato sul campo fin dalle prime uscite. «Adesso abbiamo una marcia in più - ha confermato Herrera in settimana – che prima non avevamo. Grazie alla voglia di non mollare che ci ha trasmesso siamo riusciti a tirarci fuori da quella situazione. Giovamento anche per me? Certo, con Cuoghi mi sono dovuto adattare in un ruolo non mio, adesso gioco nella mia posizione naturale. Nasco attaccante o esterno e quindi sto facendo bene, sto trovando più spazio, sono più vicino alla porta e ciò comporta più inserimenti in attacco».

Insomma, una svolta tanto opportuna, quanto necessaria per dare quella sterzata ad una stagione che si stava mettendo malissimo e che ora porta la Paganese addirittura ad aspettare la capolista con la tranquillità di chi è consapevole dei propri mezzi e sa di poter operare il classico sgambetto ad una delle grandi favorite per la vittoria finale. Oggi, la squadra di Sottil, presso lo stadio comunale di Siano, sosterrà la seduta di rifinitura. Ieri mattina il tecnico ha lavorato molto con il gruppo, soffermandosi principalmente sull’aspetto tattico. Non dovrebbero esserci grosse novità di formazione rispetto alla squadra che ha espugnato il Giraud. Il recupero di Tartaglia e l’esclusione precauzionale di Caccavallo, dovrebbero indurre Sottil a confermare lo schieramento di domenica scorsa, con l’unica eccezione dello squalificato Marruocco, il cui posto tra i pali sarà preso dal debuttante Casadei.

da www.paganesemania.it

No comments: