7.10.14

D'Eboli a TLP: "L'allenatore? Non l'abbiamo scelto".


Cosimo D’Eboli e la Paganese non hanno ancora sciolto le riserve su chi sarà l’allenatore. Il direttore generale azzurrostellato ha commentato la situazione attuale ai microfoni di TuttoLegaPro.com, dopo l’esonero dell’allenatore Stefano Cuoghi. “Siamo ancora riuniti in sede – ha detto D’Eboli – Abbiamo tre possibilità che stiamo valutando, ma quello che posso dire è che non sarà un allenatore che utilizzerà solo il 3-5-2 come modulo di gioco”. E’ una possibilità Christian Bucchi? “E’ un allenatore che personalmente mi piace, ma ci sono anche altre opzioni”. Il rapporto con Cuoghi? “Preferisco non parlarne. Però chiunque sarà l’allenatore che verrà a Pagani, qualche intervento sul mercato lo faremo per quanto riguarda un centrocampista e un attaccante, ma ciò sarà solo a gennaio. Quello che posso dire è che il calciomercato non lo farà solo l’allenatore, come era stato fino a poco fa, ma le strategie verranno fatte da me e dal presidente di concerto con l'allenatore”. Perché è saltato l'arrivo di Campilongo? "Secondo me non è saltato solo per un fatto economico: conosco molto bene Campilongo, lo apprezzo molto e penso che abbia preso una decisione personale che io rispetto".

da tuttolegapro.com

No comments: