1.10.14

Paganese, ancora ai box Girardi e Gai.

PAGANI – E’ ripresa ieri pomeriggio, presso lo stadio comunale di Siano, la preparazione della Paganese in vista del derby con la Juve Stabia in programma sabato pomeriggio allo Stadio Torre (ore 16). Stefano Cuoghi, dopo la sfortunata prestazione di Lecce, culminata in un’immeritata sconfitta, ha inteso concedere un giorno in più di riposo alla squadra, posticipando a martedì la ripresa degli allenamenti, inizialmente prevista per lunedì. La squadra si è ritrovata dunque nel pomeriggio di ieri,  dopo il riscaldamento atletico ha svolto esercitazioni con il pallone e partitella finale. Il tecnico azzurrostellato deve fare i conti con gli infortuni, in particolar modo quello di Girardi, divenuto il problema più grande da risolvere visto il mal di gol che affligge la squadra dall’inizio della stagione. Si sperava che il suo innesto potesse risolvere definitivamente la questione del gol, ma l’evidente ritardo di preparazione e ora l’infortunio, hanno messo nei guai l’allenatore che praticamente nulla ha finora ricevuto, dal punto di vista realizzativo, dagli altri attaccanti presenti in rosa. Il solo Caccavallo non può bastare a far dormire sonni tranquilli, urgono soluzioni alternative. Girardi tra riabilitazione e piscina ne avrà ancora per un pò, così come Schiavino e Gai, l’altro lungodegente, che si è sottoposto ad ulteriori accertamenti diagnostici per i postumi di un trauma dorsale. Nel pomeriggio nuova seduta di lavoro per gli azzurrostellati, il derby è sempre più vicino…

da resport.it

No comments: