21.11.14

Derby, D'Eboli è carico: "Incerottati ma senza paura".

Perde pezzi per strada la Paganese di Sottil in vista dell'imminente derby con la Salernitana. E' la difesa il reparto più martoriato: dopo la squalifica di Bocchetti per due turni, out anche Vinci dopo l'infortunio alla coscia destra rimediato con il Benevento mentre non è al meglio anche Moracci che dovrebbe, però, stringere i denti e scendere in campo. S'è bloccato poi a metà settimana anche Deli che vedrà la partita dalla tribuna. Assenze che non scompongono il direttore D'Eboli: "Si è vero siamo incerottati ma anche con il Benevento non eravamo al meglio, poi avete visto la reazione anche dopo essere rimasti addirittura in nove. Siamo una squadra che, con l'arrivo di Sottil, ha cambiato registro: il gruppo sta reagendo alla grande giocando con qualità e cuore ed alla fine anche a Salerno nonostante tutto faremo una bella figura".

In preallarme sia Schiavino che Armenise: "Se Sottil manterrà la difesa a quattro sono loro i favoriti. E' il loro appuntamento da non fallire potendo mettere in mostra il loro valore dopo aver risolto i rispettivi problemi fisici come già mostrato con il Benevento facendosi trovare pronti a gara in corso. Aldilà di questo chiunque scenderà in campo darà l'anima"

Sulle assenze della Salernitana D'Eboli glissa: "Loro hanno tutte prime firme ed una rosa completa ed attrezzata per vincere il campionato".

da www.paganesemania.it

No comments: