27.3.15

Centrocampo a pezzi: Donida come Vinci. Poi solo conferme.

Malaccari e Franco sono gli unici reduci del centrocampo della Paganese per la gara col Benevento. Non nasce quindi sotto i migliori auspici la trasferta del Vigorito, con gli azzurrostellati che si presenteranno al cospetto della seconda in classifica con un centrocampo decimato. Oltre a Baccolo e Calamai (probabile un loro rientro già a partire dalla sfida con la Salernitana), out anche Bergamini per squalifica. Sarà una linea mediana, dunque, del tutto inedita, con Malaccari che fungerà da playmaker. L'ex Gubbio e Savoia finora è stato sempre schierato mezz'ala, mentre dovrebbe partire dalla panchina Franco, che ha debuttato la scorsa settimana contro gli oplontini. Confermatissimo Vinci nel ruolo di mezz'ala destra, mentre alla sinistra di Malaccari altro esperimento con Donidaavanzato sulla linea dei centrocampisti. In difesa, sulla fascia mancina, agirà Djibo, con Tartaglia, Perna eMoracci a completare il pacchetto arretrato. Nessun cambio in porta, nè tantomeno in attacco, con Deli alle spalle diGirardi ed Aurelio, almeno inizialmente.

PAGANESE (4-3-1-2): Casadei; Tartaglia, Perna, Moracci, Djibo; Vinci, Malaccari, Donida; Deli; Girardi, Aurelio. A disp.: Novelli, Cancelloni, Coulibaly, Franco, Russini, Longo, Biasci. All.: Sottil

© Paganesemania

No comments: