30.1.16

Blitz ad Andria in dieci e nel segno di Caccavallo.


Paganese tutto cuore e carattere! Gli azzurrostellati sbancano anche il Degli Ulivi e trovano il secondo successo consecutivo. Decide ancora una volta - manco a dirlo - Giuseppe Caccavallo, a due minuti dalla fine. Tre punti di platino, anche perchè la Paganese ha giocato buona parte del secondo tempo in dieci uomini in virtù dell'espulsione di Cicerelli. La squadra di Grassadonia (che ha schierato i suoi con un inedito 4-2-3-1) è riuscita ad imbrigliare una formazione, quella andriese, all'asciutto da cinque partite e con la miglior difesa d'Italia. Perforata da una ripartenza micidiale di CaccavalloGara molto equilibrata, con un avvio interessante dell'Andria. Due grandi interventi di Marruocco - su Grandolfo e Cortellini - tengono a galla la Paganese, che nella parte finale del primo tempo ha le sue due occasioni in contropiede, con Deli che prima trova la grande risposta di Marruocco poi spara alto da buona posizione.

Ripresa che si apre sulla stessa falsariga del primo tempo. Equilibrio che potrebbe spezzare l'espulsione di Cicerelli, che rimedia due gialli in pochi minuti e lascia la Paganese in dieci. Ma la migliore occasione ce l'ha proprio la formazione ospite. Palla illuminante di Carcione perCaccavallo, che s'invola sulla destra, si accentra e col sinistro batte Cilli. Pallone in fondo al sacco, undicesimo gol stagionale per il bomber partenopeo e Paganese che sale a quota 25 in classifica.

Foto: Pagina Facebook Paganese Calcio 1926 srl

© Paganesemania 

No comments: