17.2.16

Messina-Paganese, Preiti: "Non si commenta una cosa inesistente". E Stracuzzi spara a zero su Berardi.


Continuano le polemiche dopo il pareggio fra Messina e Paganese nell'ultima giornata di Lega Pro. Il match è finito sotto la lente d'ingrandimento della Procura Federale per le segnalazioni arrivate da Federbet riguardo ad un flusso anomalo di scommesse sul segno X, unito al segno 2 primo tempo e alla variante goal-goal. L'evoluzione della gara (con legni colpiti, parate di Marruocco ed anche un rigore sbagliato da Tavares), infatti, ha permesso che si verificassero tutte le ipotesi di scommesse e, ad alimentare i dubbi, c'è il clamoroso autogol di Acampora che ha fissato il punteggio sul 2-2. La Figc ha voluto subito vederci chiaro e domenica mattina ha inviato i suoi 007 nel ritiro della Paganese. Sono stati ascoltati, come da prassi, il tecnico Gianluca Grassadonia e il capitano Vincenzo Marruocco. I due hanno dovuto soltanto sottoscrivere i relativi verbali nel post-gara (anche se la Procura avrebbe voluto anche ascoltare il difensore Acampora), quando invece sono stati ascoltati l’allenatore del Messina Lello Di Napoli, il capitano Carmine Giorgione e il team manager Francesco Alessandro. Si è sollevato un grande polverone, anche a causa delle numerose visualizzazioni che ha ricevuto in rete il video dell'autorete di Acampora, ma le due società confidano in un’archiviazione del caso.

La Paganese ha preferito la strada del silenzio perchè "non si commenta una cosa che non esiste", ha detto il dgAntonello Preiti. "La linea della società è estremamente chiara e netta sulla vicenda, non abbiamo commentato il fatto perché non c’è nulla da commentare, capisco che sono controlli di routine in base a delle segnalazioni, ma a noi non ci toccano per niente e rimaniamo indifferenti sull’accaduto. E’ la prima volta che mi devo confrontare con queste situazioni - le parole di Preiti al quotidiano La Città - per noi è una vicenda morta sul nascere dalla quale non abbiamo nulla da temere perché non ci riguarda, quindi non so più che aggiungere sull’argomento essendo estranea, come da sempre, la Paganese a queste situazioni". 

Per il Messina, dopo aver respinto le accuse con un comunicato stampa, ha parlato invece il presidente giallorossoNatale Stracuzzi, il quale ha annunciato di aver avviato un'indagine interna e alla Gazzetta dello Sport ha sparato a zero su due giocatori giallorossi. "L'autogol è stato assurdo. Alla fine perchè Barilaro ha avuto l'occasione di tirare e non l'ha fatto? Io comunque sono un ex portiere e chi mi fa pensare male è Berardi per il primo e secondo gol. Nelle gare con i campani fa errori bestiali (riferendosi alle gare con Casertana e Benevento, ndr). Ma presto non sarà più un problema, sto prendendo un portiere delle giovanili del Real Madrid (ieri è arrivato a Messina Miguez Angel Martinez, ndr) e giocherà lui".

© Paganesemania

No comments: