6.9.16

Iunico è più vicino: l'attaccante avrebbe sciolto le riserve.


Il tempo stringe e la Paganese non vuole perderne ancora, dopo aver trascorso l'estate fra ricorsi, carte bollate e procedimenti giudiziari. Il campionato è già iniziato e gli azzurrostellati hanno bisogno di rinforzi per cercare di disputare un campionato dignitoso e soddisfacente. Così, dopo aver chiuso per Reginaldo nella giornata di ieri, superando la concorrenza di Ancona e Sambenedettese, la Paganese è pronta a chiudere un altro colpo nel reparto avanzato. Si sarebbe infatti sbloccata la trattativa con l'attaccante Antimo Iunco. L'esperto attaccante classe '84 era stato sondato già qualche giorno fa ma si era riservato una risposta per l'inizio di questa settimana, per valutare meglio l'offerta della Paganese. La proposta del club di via Filettine era un contratto annuale, il giocatore, che interessa tantissimo al ds Ferrigno e ovviamente piace anche al tecnico Grassadonia, spingeva per un biennale. Alla fine l'accordo dovrebbe essere stato trovato sulla base di un contratto annuale con opzione per il secondo. Stando a quanto riporta il sito di mercato gianlucadimarzio.com, la trattativa è a buon punto e le parti stanno cercando di sistemare gli ultimi dettagli prima di chiudere l'accordo. I colloqui proseguono, la Paganese e Iunco sono pronti a dirsi sì. In giornata potrebbero esserci la fumata bianca.

© Paganesemania - Riproduzione riservata

No comments: