13.9.16

Tanti interrogativi per Grassadonia,il dubbio è la tenuta fisica.


Ritornare subito in campo, in questi casi, dopo aver subito una beffa immane contro laCasertana nel derby di domenica sera, potrebbe essere la panacea giusta. La Paganese ha voglia di riscatto, la stessa che ha l'Andria che invece arriva dalla sconfitta di Catanzaro, coincidenza del caso, prossimo avversario degli azzurrostellati. Un triangolo curioso che vede laPaganese alla ricerca dei primi punti in campionato alla vigilia di due gare complicate e peraltro in trasferta. Non è il massimo, ma tant'è. Grassadonia ha spiegato che vuol pensare ad una gara alla volta, concentrandosi in primis sulla sfida del Degli Ulivi, ma è chiaro che a condizionare le sue scelte sarà la condizione fisica dei giocatori dopo questo primo tour de force stagionale con tre gare in una settimana. 
Occhi puntati, quindi, sugli ultimi arrivati che probabilmente non sono in grado di reggere questo ritmo serrato in così pochi giorni. Per questo probabilmente non dovrebbe giocare dall'inizio Iunco, il quale potrebbe entrare a gara in corso al posto di Reginaldo: l'esatto contrario di quanto accaduto domenica sera con la Casertana. In attacco l'unico certo del posto è Cicerelli, apparso uno degli elementi più in forma della squadra, mentre per l'altra maglia è ballottaggio fra Zerbo Celiento. In difesa e a centrocampo non dovrebbe cambiare nulla. L'ultimo arrivato Camilleri ovviamente non è disponibile, nel pacchetto arretrato rientra dalla squalifica Longo ma viene difficile immaginarlo nella formazione titolare dopo la discreta prova di Dicuonzo sull'out destro. In mediana, invece, oltre a Pestrin Deli, spazio ancora al baby Parlati, visto il ritardo di condizione di Maiorano che dovrebbe ancora una volta subentrare a gara in corso. Sempre fermi ai box gli attaccanti Herrera Caruso, mentrePicone Tagliavacche per un problema alla caviglia, hanno effettuato terapie questa matttina e non sono disponibili per domani. Mauri ancora una volta non convocato perchè in netto ritardo di condizione. 

PAGANESE (4-3-3): 1 Marruocco; 25 Dicuonzo, 13 Alcibiade, 4 Silvestri, 3 Della Corte; 18 Parlati, 5 Pestrin, 10 Deli; 7 Zerbo, 8 Reginaldo, 11 Cicerelli. A disp.: 22 Chiriac, 6 Mansi, 9 Iunco, 15 Longo, 17 Bernardini, 20 Stoia, 21 Festa, 27 Maiorano, 29 Celiento. All.: Grassadonia
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Herrera, Caruso, Mauri, Picone, Tagliavacche

Danilo Sorrentino - © Paganesemania

No comments: