28.10.16

Qui Catania: Paolucci in evidenza nella particella settimanale.


Il Catania si appresta ad affrontare la Paganese cercando di conquistare la seconda vittoria consecutiva davanti al proprio pubblico, dopo quella contro il Lecce ottenuta domenica scorsa. La società etnea si trova al sedicesimo posto con 8 punti (15 considerando i 7 punti di penalizzazione inflitti per il mancato residuo di pagamento dell’acquisto di Lucas Castro, oggi al Chievo), ed è reduce da 5 risultati utili consecutivi: l’unica sconfitta l’ha rimediata in casa contro l’Akragas.
Nella seduta di ieri pomeriggio in grande evidenza Michele Paolucci, autore di 4 reti nella partitella. A segno anche il giovane Graziano con una doppietta, Caetano Calil, Di Grazia e Russotto. Quest’ultimo non prenderà parte alla sfida con la Paganese, squalificato per aver riferito parole ingiuriose prima di sottoporsi ai controlli antidoping. Lavoro differenziato per Bastrini e Parisi, che difficilmente recupereranno per la sfida di domenica, mentre Bergamelli è rimasto a riposo precauzionale.

Contro gli azzurrostellati, mister Rigoli dovrebbe schierare il classico 4-3-3 con Pisseri in porta, Nava o De Rossicome terzino destro, coppia centrale Gil e Bergamelli con quest’ultimo in dubbio e Djordjevic a sinistra, centrocampo formato da Di Cecco (o Mazzarani), Bucolo e Biagianti, tridente che dovrebbe essere composto da Barisic, Calil e Di Grazia. Non è da escludere però la presenza dal primo minuto di Paolucci al posto di Calil.

Alfonso Esposito - © Paganesemania

No comments: