29.11.16

Adesso serve ripartire con slancio.

I tre punti contro l’Akragas fanno classifica ma non morale. La sconfitta di Fondi ha lasciato degli strascichi polemici che, nel bene e nel male, si sono riversati sulla squadra nel corso della gara coi siciliani. Grassadonia sabato aveva parlato di una squadra senza cattiveria e concentrazione. Dalle parole ai fatti. Domenica fuori Marruocco e Maiorano, due giocatori esperti e spazio al giovanissimo Chiriac, alla sua terza presenza da titolare e Tagliavacche. Una scelta condivisa dal pubblico di fede azzurrostellata che, nel dopo Fondi, aveva messo in discussione la fiducia nei confronti dei due giocatori. Poi, lo sfogo di Grassadonia in sala stampa e nella conferenza pre-gara di sabato. Ora incombe per la Paganese la sfida contro la Vibonese al Razza. Campionato che sino a febbraio vedrà gli azzurrostelati sempre impegnati di sabato. Ieri ripresa degli allenamenti a Siano. Contro la formazione di Costantino, rientrerà Camilleri. Il forte centrale ha scontato la giornata di squalifica.

(La Città)

No comments: