3.12.16

Grassadonia mastica amaro: "Quattro volte davanti al portiere, dovevamo capitalizzare. Un punto che fa morale".


Quella concretezza che si era vista contro l'Akragas è venuta meno nel match con laVibonese. E per mister Gianluca Grassadonia è il motivo principale della mancata vittoria della Paganese al Luigi Razza"Siamo arrivati quattro volte davanti al portiere - ha detto in conferenza stampa l'allenatore azzurrostellato - e c'è grande rammarico per non aver capitalizzato le occasioni avute. Ai miei non posso far altro che complimenti perchè hanno interpretato bene la partita su un campo difficile contro una buona squadra. Purtroppo quando arrivi così tante volte davanti al portiere si dovrebbe far gol. Alla luce delle occasioni avute sono sicuramente due punti persi, però prendiamoci questo punto che fa morale e classifica, essendo questo uno scontro diretto". Inizio contratto della Paganese, anche perchè laVibonese ha interpretato bene il match, attaccando la Paganese sin dal primo possesso."Avevamo studiato e preparato la partita esattamente come è stata. Ci hanno creato difficoltà sull'uscita bassa - ha spiegato Grassadonia eppure nonostante questo, abbiamo avuto due occasioni per tempo. Però ci sono anche gli avversari: sono stati organizzati, ci hanno messo tanto carattere e determinazione. L'avevamo immaginata proprio così: non abbiamo subito nessun tiro in porta se non su qualche ripartenza e qualche conclusione dalla distanza. C'è amarezza perchè avremmo dovuto portarla a casa dopo aver costruito così tanto. Noi siamo abituati a giocare a calcio, a volte siamo stati troppo belli e poco concreti. Vuol dire che saremo più bravi la prossima volta, possiamo solo fare i complimenti al loro portiere". Le scelte di Grassadonia sono state prese anche in funzione del turno infrasettimanale di martedì. "L'idea era quella di dare superiorità in mezzo al campo per innescare le mezz'ali e loro ci hanno concesso l'ampiezza. E' stata una gara calcolata anche per martedì, abbiamo deciso di fare staffette per avere giocatori freschi contro il Siracusa. E' difficile giocare su questo campo che ti taglia le gambe perchè èmolto morbido. Ma penso sia stata una gara godibile per chi l'ha vista". 

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

No comments: