4.2.17

Paganese, è notte fonda. Il Catanzaro espugna il Torre (1-2)

Sconfitta interna per la Paganese di mister Grassadonia. Nemmeno l’imponente mercato di riparazione ha salvato gli azzurrostellati dal ko interno contro il Catanzaro. I calabrese di mister Zavettieri, dopo essersi fatti rimontare da Firenze che ha riportato l’equilibro spezzato dalla rete lampo di Zanini, sono riusciti a conquistare l’intera posta in palio con un gol di Icardi. Una battuta d’arresto che complica ancora di più i piani della Paganese, adesso ufficialmente invischiata nella lotta per non retrocedere.

 Il tabellino

PAGANESE-CATANZARO 1-2

Marcatori: 2′ Zanini 27′ Firenze, 35’st Icardi

PAGANESE: Liverani; De Santis, Alcibiade, Carillo, Della Corte; Firenze (44’st Stoia), Pestrin, Mauri; Bollino (9’st Zerbo), Reginaldo, Herrera (17’pt Cicerelli).   A disposizione: Gomis, Longo, Parlati, Picone, Tagliavacche, Carrotta, Tascone, Gorzelewski All. Grassadonia

CATANZARO: De Lucia; Esposito, Prestia, Patti, Pasqualoni (34′ Imperiale); Mancosu (31’st Van Ransbeeck), Maita, Icardi, Zanini (21’st Giovinco); Gomez, Sarao.  A disposizione: Svedkauskas, Cunzi, Pagano, Sabato, Basrak, Cedric, Rizzitano All. Zavettieri

Arbitro: Meraviglia di Pistoia. Assistenti: Cantiani e Pizzi

Note: Ammoniti: Pestrin, De Lucia, Liverani, Giovinco, Liverani, Esposito. Espulsi: Sarao e Alcibiade

Da resportweb.it

No comments: