19.3.17

Paganese-Catania 2-1: i rossazzurri si svegliano tardi e vengono puniti sui corner.

Il Catania capitola a Pagani perdendo per 1 a 2 contro la compagine campana, dimostrando ancora una volta dei forti limiti sia in termini di gioco, che in termini di personalità. Nel primo tempo dopo un exploit iniziale i rossazzurri abbassano i ritmi e, infatti, è la Paganese a passare in vantaggio su calcio d’angolo grazie ad un colpo di testa vincente di Alcibiade. Nel secondo tempo i rossazzurri provano ad invertire la rotta e, grazie ad un’azione in solitaria di Di Grazia, il Catania trova il pareggio. Ma è nel momento migliore del Catania che la Paganese torna in vantaggio con Firenze che, su un altro calcio d’angolo, trova il tapin della vittoria. I rossazzurri si svegliano, dunque, troppo tardi regalando un tempo di gioco e dimostrando poca attenzione nelle marcature su calcio piazzato costate la cocente sconfitta.

Da www.catanista.eu

No comments: