24.5.17

Paganese, Matrecano e tanto altro.

Le grandi manovre della Paganese stanno per avere inizio. Ufficializzato l’addio di Gianluca Grassadonia, conteso da Pisa, Lecce e Crotone, la società di via Filettine ha individuato il sostituto del trainer salernitano in Salvatore Matrecano. L’ormai ex allenatore della Berretti azzurrostellata è pronto a fare il salto in prima squadra per giocarsi la sua grande chance. Accordo raggiunto da giorni con l’ex difensore di Napoli, Perugia, Foggia e Parma. Il tecnico napoletano sarà presentato a stretto giro ma sta già lavorando a braccetto con il direttore generale Bocchetti ed il team manager Raiola. Scelta anche la sede del romitaggio estivo che la nuova Paganese sosterrà in quel di San Gregorio Magno con partenza fissata per la seconda metà di luglio per avvicinarsi nel migliore dei modi all’esordio in Tim Cup. Definite a grandi linee le modalità della preparazione, si lavora anche al rinnovamento dello staff tecnico il cui unico superstite sarà il preparatore dei portieri Limone. Da colmare le caselle di vice allenatore e preparatore atletico con Luca Fusco e Sergio Giovani destinati a seguire Grassadonia nel suo nuovo percorso calcistico.Per il mercato invece si guarda prima alle cessioni che potrebbero portare un bel gruzzoletto nelle casse societarie unitamente a prebende varie per minutaggio e valorizzazioni legate alla stagione appena andata in archivio. Deli è stato riscattato dal Foggia e resterà rossonero mentre per l’altro pezzo pregiato Cicerelli è forte il pressing della Salernitana. Nel week end scorso c’è stato un incontro tra il patron Trapani ed il diesse granata Fabiani che hanno trovato l’accordo per il passaggio dell’esterno d’attacco pugliese nel capoluogo. La trattativa è avviatissima e la fumata bianca avverrà all’apertura ufficiale della campagna trasferimenti senza l’inserimento di contropartite tecniche. Per rimpiazzare Cicerelli circola il nome di Michele Emmausso, ambidestro esterno classe 97 di proprietà del Genoa che ha giocato da gennaio tra le fila del Taranto collezionando quindici presenze condite da due reti. Le referenze sul calciatore napoletano non hanno lasciato indifferente Bocchetti che ha preso contatti con il Genoa per ottenerne il prestito unitamente alla riconferma del mediano Tascone. Con i grifoni infatti si sta discutendo del futuro del centrocampista cui non dispiacerebbe rimanere in azzurrostellato. Da sistemare poi le questioni relative ai rinnovi contrattuali di Alcibiade e del bomber Reginaldo. Futuro tutto da scrivere per l’esperto Pestrin.

da www.resportweb.it

No comments: