26.7.17

Clamoroso Van Der Walt: lascia il calcio, per ora. La Paganese deve virare su un altro portiere.


Questa del portiere rischia di diventare davvero una maledizione per la Paganese. Sembrava che gli azzurrostellati avessero sistemato la porta nello scorso fine settimana, con l'arrivo di Gomis e Van der Want, dopo una serie di sondaggi non andati a buon fine. Il numero uno senegalese è stato ufficializzato domenica, mentre il portiere olandese non sarà tesserato. Non per volontà del club di via Filettine, ma per una decisione del giocatore arrivata a causa di problemi familiari, sui quali è giusto mantenere la massima riservatezza. Giunto venerdì pomeriggio in ritiro, il classe '95 ex Olbia aveva sostenuto le visite mediche a Gubbio, esordito nella partitella in famiglia, svolto la doppia seduta di sabato ma domenica mattina aveva salutato la compagnia chiedendo qualche giorno di permesso. Non ha partecipato, infatti, neppure all'amichevole con il Gubbio. Oggi è arrivata la conferma ufficiale, da parte del suo agente Vincenzo Tropiano: Van der Want abbandona momentaneamente il calcio. "Per dei seri motivi familiari - ha spiegato il suo procuratore - Maarten Van der Want, almeno per il momento, lascia il calcio. Voglio ringraziare tutta la Paganese Calcio ed in particolare il Presidente Raffaele Trapani, per la grande opportunità e la sensibilità mostrata in questo momento particolare. Spero che tutto possa risolversi per il meglio e che Maarten possa tornare a calcare i campi di gioco". Ora gli azzurrostellati dovranno virare su un altro portiere. Si valuta un profilo esperto che possa affiancare Lys Gomis: si parla di Gragnaniello, svincolatosi dal Melfi.

UN ANNO FA IL CASO MICALE - Evidentemente la Paganese ha poca fortuna con i giovani portieri, dato che meno di un anno fa più o meno la stessa cosa, con motivazioni totalmente diverse e non così serie, accadde conGianluca Micale. L'ex portiere del Foggia fu ingaggiato ad inizio agosto per svolgere il ruolo di vice-Marruocco ma la sua esperienza fu brevissima. Una toccata e fuga. Dopo il primo allenamento con gli azzurrostellati, chiese un permesso di alcuni giorni e non ritornò più, risolvendo consensualmente il contratto col classe '92 a settembre. Tant'è che la Paganese poi prese Chiriac, uno dei quattro portieri ad aver difeso la porta azzurrostellata nella passata stagione. Lo scorso febbraio Micale, dopo una pausa di riflessione, si è rimesso in gioco al Madrepietra Daunia, in Serie D, senza però mai scendere in campo.

Danilo Sorrentino - © Paganesemania

No comments: