25.9.14

Caccavallo regala la prima vittoria alla Paganese.


Una Paganese straripante, al di là del risultato, conquista la prima vittoria stagionale al cospetto di un Messina ancora non ripresosi dalla scoppola subita domenica scorsa in casa, 0-5 con il Matera. Cuoghi non cambia modulo, rimanendo fedele al 3-5-2, ma cambia qualche elemento inserendo dal primo minuto l’esordiente Paterni classe ’95 sulla corsia destra, non recupera Baccolo in panchina dove finisce Vinci, confermando il trio difensivo.

La Paganese parte di gran carriera conscia di dove invertire la rotta dopo le deludenti prestazioni in casa con Reggina e Casertana. Decide un gol di Caccavallo nel primo tempo.„
E cosi vittoria fu. 1-0 per gli Azzurrostelati che si accaparrano tre punti benedetti,e si slegano dall'ultimo posto in graduatoria, superano un paio di squadre e mister Cuoghi allontana gli spettri dell'esonero. Match winner è Caccavallo che, al 10' del primo tempo, indovina una punizione che costituisce la prima minaccia alla porta siciliana. Un lampo nel grigiore di una prima frazione che regala un altro sussulto solo alla mezz'ora, quando il portiere ospite che per poco non si lascia sorprendere da un traversone dei padroni di casa. La ripresa è più vivace.

Il Messina ci prova con Nigro senza esiti; subito dopo Girardi sfiora il raddoppio ed al 9' Herrera chiama Logomarsini alla deviazione in angolo. Il Messina non è in giornata, abulico e senza mordente. La Paganese ha nuovamente l'occasione per piazzare il colpo del raddoppio al 19' ma Caccavallo si fa rimpalalre dal portiere ospite. I Giallorossi si scuotono leggermente a poco più di 10' dalla fine del tempo regolamentare, il tiro di Bucolo termina di poc fuori bersaglio. Alla fine una Paganese ordinata e agevolata dall'impalpabilità avversaria conquista tre punti che sono un'autentica boccata d'ossigeno.

Da resport.it

No comments: