25.9.14

Paganese-Messina 1-0: Caccavallo risolleva gli azzurrostellati.

PAGANI – Vittoria scacciacrisi per la Paganese, che ha ragione di un Messina che – al contrario – piomba in un vortice di delusione, incassando la seconda battuta d’arresto di fila, dopo la pesante scoppola interna per mano del Matera. Gli azzurro stellati di Stefano Cuoghi riescono a conquistare l’intera posta in palio grazie ad un acuto di Caccavallo.

Il gol-vittoria arriva quasi subito: al 10′ l’attaccante di casa batte una punizione dal limite e supera Lagomarsini, portando in vantaggio la Paganese al primo affondo. Ottenuto l’uno a zero, la Paganese bada a controllare la reazione degli avversari, che si rivela alquanto fiacca nel corso della prima frazione di gara.

Nella ripresa, la gara diventa più aperta. Il Messina cerca il gol con Nigro, ma è la Paganese a sfiorare il raddoppio in più circostanze, soprattutto con Herrera e Caccavallo, che impegnano severamente l’estremo difensore siciliano. Il Messina, nonostante gli innesti in corsa di Corona, V. Pepe e Bucolo non punge più e finisce addirittura in dieci uomini la gara, causa l’espulsione occorsa al laterale sinistro Silvestri nella fase finale del confronto.

Da www.campaniagoal.it

No comments: