12.9.14

Girardi pronto ad essere lanciato nella mischia.

La Paganese di Cuoghi prosegue la preparazione verso il delicato incontro di Aprilia contro la Lupa Roma. Ieri amichevole al Torre contro la Berretti terminata 6-0 con tripletta di Malcore, doppietta di Bussi e rete di Caccavallo. In campo anche Girardi che si sta mettendo al passo con i compagni. Ed è pronto ad essere lanciato nella mischia. Assenti invece Vinci per un permesso e Gai che soffre di un problema alla pianta del piede e non ci sarà neanche contro al Lupa Roma. A parlare della gara è stato il difensore Angelo Tartaglia: “Sicuramente li affrontiamo nel loro momento migliore, arrivano da due giornate in cui hanno raccolto punti importanti, ben quattro contro Lecce e Messina forse insperati alla vigilia. Ora tocca a noi cercare di interrompere la loro striscia positiva anche perché dobbiamo rialzarci dopo l’immeritata sconfitta con la Reggina.

C’è stata tanta amarezza perché non ci possiamo rimproverare nulla né a livello tattico né a livello di prestazione, l’unica pecca è stata soltanto l’approccio sbagliato nel secondo tempo che ha condizionato la partita, ma questo ormai fa parte del passato. Quel pareggio all’esordio ci aveva galvanizzato ma la sconfitta con i calabresi non ci ha affatto abbattuto. Anzi proprio dalla gara con gli amaranto dobbiamo ripartire, perché siamo una buona squadra e lo dimostreremo durante la stagione. Ad Aprilia andremo a giocarci le nostre carte e sono certo che potremmo fare bene”.

Da resport.it

No comments: