15.10.14

Il mercato si ferma a De Liguori.


PAGANI – Dopo l’arrivo di De Liguori, non ci saranno altri innesti nella Paganese, almeno per il momento. Il possibile arrivo dell’esterno, diu cui si è tanto parlato in questi giorni slitta a Gennaio, come spiegato dal direttore sportivo D’Eboli, sempre più convinto del valore della squadra a cui mancava solo un elemento d’esperienza in mezzo al campo: «Questo - spiega il diesse - è un gruppo giovane, anche troppo. Il centrocampo è il reparto più giovane, ha qualità ma in alcuni frangenti della gara i giovani fanno anche gestiti. Io credo che abbiamo centrocampisti e mezz’ale a iosa, quindi non c’era bisogno di inventarsi Herrera in quella posizione. Io l’ho preso per farlo giocare da punta esterna, ci ho messo un mese per far capire che non è il suo ruolo. Attualmente ci manca un play. Per quella posizione mi sono battuto fortemente e comunque abbiamo preso Gai, che nessuno conosceva e sono stato preso per pazzo. Si è visto senza Gai cosa ha fatto la squadra». 

Non mancano frecciate al vecchio allenatore, alimentate anche da Herrera, il riferimento nemmeno troppo velato delle critiche di D’Eboli a Cuoghi: «Ho sempre giocato in un 4-3-3, - ha spiegato il panamense - tranne che con Cuoghi dove giocavo mezz’ala. Rispetto a prima è cambiato solo il modulo. Non è che prima non arrivavamo in area di rigore, siamo stati solo sfortunati. Adesso, grazie al nuovo assetto, siamo molto più offensivi, il mister chiede un grande lavoro a noi esterni, che dobbiamo essere bravi nell’uno contro uno, in area di rigore. Comunque io mi adatto e faccio il massimo per la squadra».

In effetti nel gruppo si respira tutt’altro clima. Il cambio alla guida tecnica ed il punto strappato a Cosenza, regalano alla truppa una certa tranquillità. Ieri il gruppo ha sostenuto una doppia seduta di allenamento. La squadra azzurrostellata ha svolto riscaldamento atletico, esercitazioni per il possesso palla e partitelle a pressione. Girardi ha ripreso a lavorare con il gruppo, Schiavino si sta allenando ancora a scartamento ridotto. Ai box il centrocampista Gai.

da www.campaniagoal.it

No comments: