31.10.14

Tegola per la Paganese, si ferma il bomber Caccavallo.


PAGANI – Brutte notizie in casa Paganese. Proprio nel momento in cui tutto sembrava, finalmente cominciare a girare per il verso giusto, ecco l’inattesa tegola sul capo di Sottil della Paganese tutta, sotto forma di infortunio a Giuseppe Caccavallo. L’attaccante, durante la seduta di stamane allo stadio di Siano, si è fermato per una lesione miotendinea del semi membranoso a destra. Come riporta il sito ufficiale del club, il problema è stato evidenziato da una ecografia cui è stato sottoposto il giocatore dopo l’allenamento. Ancora da valutare i tempi di recupero, ma è chiaro che proprio all’antivigilia di un delicato spareggio salvezza contro il Barletta al Torre e in un momento particolarmente felice per la squadra, il forfait di un elemento così importante, tra i più positivi anche nel periodo più buio vissuto dalla squadra sotto la gestione di Cuoghi, è una pessima notizia per Sottil, che ora dovrà trovare la soluzione più idonea per la sua sostituzione. Il tecnico, ormai orientato al passaggio dal 4-3-3 al 4-2-3-1, potrebbe attendere prima di procedere alla modifica tattica. L’arrivo di Maaroufi (la società ha deciso di tesserarlo) concede ulteriori soluzioni a centrocampo, che potrà quindi essere schierato a due o a tre, a seconda delle circostanze o delle esigenze. Potrebbe dunque essere questa l’occasione giusta per Deli in una posizione più avanzata, dopo le difficoltà palesate nell’ultimo periodo che gli sono costate la panchina nel derby di Ischia con l’inserimento di Armenise. Tutte soluzioni che il tecnico prenderà sicuramente in considerazione, al fine di trovare il migliore assetto possibile per una gara che, se vinta, potrebbe fornire la spinta decisiva verso quella tranquilla classifica, grande obiettivo stagionale.

da www.campaniagoal.it

No comments: