9.11.14

La Paganese non si ferma più, Ugolotti stecca il debutto.


di Francesco Ruotolo

TORRE ANNUNZIATA – Esordio amaro allo stadio Giraud di Torre Annunziata per il mister Ugolotti. Il suo Savoia perde per 1 a 0 nel derby contro la Paganese. Alla prima in casa il nuovo allenatore oplontino si affida ancora una volta al 4-3-3 che tanto ha impressionato la settimana scorsa a Catanzaro con: Santurro, Cremaschi, Sabatino, Gallo, Di Nunzio, Rinaldi, D’Appolonia, Sevieri, Del Sorbo, Scarpa e Malaccari. La Paganese risponde con Marruocco, Vinci, Bocchetti, De Liguori, Tartaglia, Moracci, Calamai, Baccolo, Bernardo, Herrera e Deli.

Parte benissimo il Savoia che sfiora subito la rete al 12’ minuto con Sevieri che da fuori con un bel destro sfiora il sette. Al minuto 26 è ancora il numero 8 dei bianchi a rendersi pericoloso che dal limite dell’area prende in pieno la traversa a Marruocco battuto. L’ultima occasione del primo tempo arriva al minuto 38: dagli sviluppi di un calcio d’angolo Sabatino sfiora la palla che arriva sulla testa di Del Sorbo, ma l’attaccante dei bianchi non inquadra lo specchio della porta. La prima frazione termina a reti inviolate.

La partita non si sblocca e mister Ugolotti prova subito a cambiare marcia al suo Savoia inserendo Corsetti al posto di Sevieri passando così dal 4-3-3 al 4-2-3-1. Siamo al minuto 62’. Qualche minuto dopo Cipriani sostituisce uno spento D’Appolonia, ma il risultato continua ad essere inchiodato sullo 0 a 0. Ci prova anche la Paganese con il numero 10 Herrara, tiro che però viene bloccato con estrema facilità da Santurro. Il gol partita arriva al minuto 75’: cross da calcio d’angolo di Herrera e incornata vincente di Girardi che buca un incolpevole Santurro. Savoia 0, Paganese 1! Giraud ammutolito davanti all’inaspettato vantaggio della squadra di Pagani. Ugolotti si gioca l’ultima carta per una disperata rimonta: fuori Del Sorbo, dentro Di Piazza. Negli ultimi minuti di gara il Savoia prova a riafferrare una partita che fino a cinque minuti prima del gol di Girardi, sembrava saldamente nelle mani del Savoia, ma la Paganese si difende con ordine e sventa tutte le offensive degli uomini di Ugolotti.

Altra sconfitta casalinga del Savoia. La prossima il Savoia la giocherà a Matera. Altra partita complicata per Ugolotti che dovrà assolutamente cercare di cambiare marcia a questo Savoia che continua a precipitare sempre più in fondo alla classifica…

Da www.campaniagoal.it

No comments: