21.11.14

Moracci recupera, spazio ad Armenise e Schiavino.


Infermeria affollata in casa Paganese a poche ore dal fischio d'inizio del derby di Salerno. Oltre ad Alessandro Vinci, infatti, anche l'esterno Deli sembra essere fuori causa per il match dell'Arechi ma Sottil può non stropicciarsi più di tanto i capelli. Al suo posto il tecnico azzurro stellato impiegherà un ritrovato Caccavallo che andrà ad affiancare Herrera e Girardi, quest'ultimo in uno stato di forma davvero eccellente. Ai box c'è anche Antonio Bocchetti per un affaticamento muscolare anche se il centrale difensivo non sarebbe potuto ugualmente scendere in campo causa squalifica. Recuperato a pieno regime invece Leonardo Moracci che nei giorni scorsi era rimasto vittima di una infiammazione al tendine rotuleo del ginocchio destro. Ieri lavoro mattutino in quel di Siano per la truppa di Sottil. Gli azzurrostellati sono stati impegnati in una seduta tecnico tattica con partitella finale.

Oggi è in programma invece la classica seduta di rifinitura alle ore 10:30 allo stadio Marcello Torre. Senza Deli, Bocchetti e Vinci quella che si presenterà all'Arechi sarà una Paganese depauperata di tre dei suoi migliori elementi e questa non è certamente una notizia piacevole per Sottil che comunque sembra aver trovato anche stavolta la soluzione giusta al problema. Sull'out mancino agirà infatti Armenise mentre al posto di Bocchetti verrà impiegato dal 1' il giovane Schiavino. Oggi intanto la squadra sosterrà una doppia ed intensa seduta di lavoro sempre al Comunale di Siano. A dirigere la gara Salernitana-Paganese è stato designato il signor Antonio Di Martino della sezione di Teramo coadiuvato dagli assistenti Daniele Stazi della sezione di Ciampino e Francesco Barbetta della sezione di Albano Laziale. L'osservatore designato è il signor Fabrizio Matteini della sezione di Firenze.

da www.resport.it

No comments: