27.3.15

Benevento-Paganese 2-0: il pagellone di PaganeseMania.

Vinci e Perna si salvano, Deli stecca, Tartaglia e Moracci insoliti blackout

CASADEI 5,5 - Alfageme lo grazia (non era uscito), poi esce alla disperata e non troppo convinto su Mazzeo. Non può nulla sul gol di Lucioni, poi non viene più sollecitato.

TARTAGLIA 5 - Torna a fare il difensore centrale, in un pacchetto a tre, dopo diverse gare da terzino. Non sempre perfetto, sul secondo gol viene scavalcato dal pallonetto di Eusepi, perdendosi Lucioni.

MORACCI 5 - Il suo errore alla mezz'ora spiana la strada a Mazzeo e, allo stesso tempo, al Benevento. Altre sbavature non ne commette, ma l'errore pesa.

PERNA 6 - In difesa è quello che sbaglia meno, prova a far valere l'esperienza mettendo qualche pezza.

DONIDA 5,5 - Molto meglio nella ripresa, quando gioca da terzino, mentre nel primo tempo, da quinto di centrocampo, spesso si perde.

VINCI 6 - Ancora una volta da mezz'ala sfodera la solita prestazione di quantità in mezzo al campo, calando solo nel finale.

MALACCARI 5,5 - Che non è un regista lo si nota. Ha qualche difficoltà nell'impostazione, prende terreno nel secondo tempo quando ormai è tardi.

DELI 5 - Tornato da mezz'ala, si fa vedere fra le linee ma stavolta sbatte quasi sempre sul muro giallorosso. Un'ora ed un quarto di gioco in cui non incide.

DJIBO 5,5 - Pronti, via e si perde Alfageme, salvando poi sulla linea. Commette qualche ingenuità in fase difensiva nel primo tempo, meglio nella ripresa.

GIRARDI 5 - Serata difficilissima per l'attaccante azzurrostellato, stretto nella morsa di Lucioni e Scognamiglio. Si danna l'anima, corre, ma è tutto infruttuoso.

AURELIO 5,5 - Qualche buono spunto all'inizio, qualche accelerazione interessante nel primo tempo, poi nel quarto d'ora del secondo tempo in cui gioca non lo si vede mai.

RUSSINI 5 - Disputa tutto il secondo tempo, ma si vede a tratti. Avrebbe l'occasione per accorciare le distanze, ma si lascia rimontare.

LONGO 5 - E' in campo più di mezz'ora, però non ha un buon approccio e si perde.

BIASCI 6 - Quasi venti minuti in cui strappa la sufficienza: le uniche due conclusioni del secondo tempo sono sue.

da www.paganesemania.it

No comments: