17.4.15

Paganese, speranza Marruocco: tra i pali con la Normanna.

PAGANI – Sarà con ogni probabilità la gara più importante della stagione, quella che potrebbe chiudere definitivamente ogni discorso relativo alla salvezza per la Paganese e proprio per questo, a difendere la porta degli azzurrostellati potrebbe tornare Vincenzo Marruocco, dopo l’infortunio muscolare patito in occasione della sfida di Melfi. Un rientro importante per Sottil, ma anche per la stessa squadra, certamente più sicura con la presenza tra i pali del portierone napoletano. Domani l’ultimo consulto, in caso di esito positivo, l’esperto pipelet riprenderà la maglia da titolare. La squadra ormai si allena a pieno organico, anche Calamai sarà certamente rilanciato dal tecnico, mentre il solo Santaniello, durante la seduta pomeridiana di ieri al Torre, ha svolto lavoro differenziato. Per il resto del gruppo, seduta tecnico tattica in vista del derby con l’Aversa Normanna. «Ci giochiamo tutto – ha dichiarato ieri Malaccari – in casa nostra sabato pomeriggio, con una vittoria possiamo chiudere definitivamente questo campionato. Non dobbiamo però commettere l’errore – ammonisce il centrocampista – di rincorrere la vittoria senza criterio, dovremo essere bravi ad attendere con calma l’occasione giusta e trovare il guizzo vincente. Tutto questo attraverso una gara di grande concentrazione». Soprattutto, sarà fondamentale evitare di pensare troppo a quanto dilapidato in precedenza, specie nei minuti finali: «Purtroppo – conferma il giocatore – ci sono parecchie gare dove abbiamo sbagliato verso la fine di match perdendo punti importanti per strada. Contro la Reggina, contro la Lupa Roma, e infine contro la stessa Vigor Lamezia abbiamo buttato al vento i punti che ci avrebbero consentito di essere maggiormente tranquilli». Meglio non tornarci più su, testa e gambe solo alla gara che verrà…

Da www.campaniagoal.it

No comments: