29.2.16

Akragas-Paganese 1-0: il pagellone di PaganeseMania.

Attacco dalle polveri bagnate, Sirignano non sbaglia nulla, Bocchetti ingenuo

MARRUOCCO 6 - La sua gara si accende nel finale, quando è costretto ad impostare l'azione dalle retrovie. Fino a quel momento qualche timido tiro in porta da parte dell'Akragas senza eccessive pretese.

DOZI 6 - La rete dell'Akragas nasce da un suo disimpegno errato che carambola sui piedi di Di Grazia, autore dell'assist. La sua prestazione, però, è nel complesso sufficiente, perchè difende con ordine e attacca quando deve farlo. Meglio rispetto a sabato scorso.

SIRIGNANO 6,5 - Commette un unico errore quando regala palla a Madonia in avvio di ripresa, con l'attaccante che calcia malissimo. Per il resto è perfetto su di lui e anche quando prende in consegna Di Piazza.

BOCCHETTI 5 - In occasione del gol è più che ingenuo. Di Piazza gli prende il tempo e protegge il pallone per poi scaraventarlo in porta senza permettergli di intervenire. Da difensore esperto avrebbe potuto fare di più. Un peccato perchè è l'unica - decisiva - pecca della sua gara.

DELLA CORTE 6 - Grassadonia gli dà ancora fiducia, dopo la buona prestazione con la Lupa. Il livello non è lo stesso, anche per la differenza degli avversari. Però non demerita: rischia poco ma attacca col contagocce.

GUERRI 6 - La prestazione è come al solito intensa ma soprattutto nella ripresa. Nel primo tempo si preoccupa di fare da collante fra i due reparti, anche se il gol nasce da una sua palla contesa sulla trequarti dove avrebbe potuto fare di più.

PALMIERO 5,5 - Sostituire Carcione non è da tutti e dimostra di non avere quel passo. Però è anche sfortunato, perchè impostare il gioco su un terreno di gioco in quelle condizioni sarebbe stato complicato anche per Carcione. Detto questo, sbaglia diversi appoggi in particolare nella prima frazione.

DELI 5,5 - Sua l'unica vera occasione avuta dalla Paganese nel secondo tempo. Trova uno strepitoso Maurantonio sulla sua strada, anche se c'è da dire che è pure l'unica volta che prende iniziativa. Poco pericoloso.

CACCAVALLO 5,5 - Giornata complicata anche per il bomber della Paganese. Pochi spazi per attaccare e quando ha l'occasione per farlo calcia debolmente col sinistro sul primo palo (nel finale di primo tempo). Prova a fare qualcosa nella ripresa, ma è chiuso dai difensori.

CUNZI 5 - Non è una gara adatta alle sua caratteristiche. Vento e terreno di gioco lo condizionano, Marino riesce ad imbrigliarlo e così crea davvero pochissimi problemi alla retroguardia dell'Akragas.

CICERELLI 5,5 - Anche lui poco incisivo nei primi 45' ma se non altro con la sua rapidità aveva messo in difficoltà la catena di destra dell'Akragas, costringendo due volte Salandria a fermarlo con le cattive. Poi resta negli spogliatoi per scelta tecnica.

DE VITA 5 - Non è l'esordio che si aspettava l'attaccante classe '94. Non riesce a mettere in mostra la sua freschezza nella ripresa e con le sue iniziative riesce a concludere poco o nulla. Sicuramente da rivedere in altre occasioni.

CORTICCHIA e TOMMASONE sv

© Paganesemania

No comments: