6.6.16

Herrera e Baccolo, due cavalli di ritorno?

Sono ancora in stand-by i rinnovi contrattuali con alcuni giocatori che quest'anno hanno vestito la maglia azzurrostellata, ma non si escludono ritorni di calciatori che in passato hanno militato nella Paganese. Un passato anche recente. Infatti nei giorni scorsi il club di via Filettine ha pensato a due "cavalli di ritorno", due giocatori cheBocchetti conosce bene avendo condiviso con loro parte della stagione 2014/2015.
Il nome caldo è quello di Eric Herrera, col talento panamense che nell'ultimo campionato è stato a Melfi, dove ha realizzato 6 reti in 24 partite, saltando la parte finale e i playout a causa di un brutto infortunio. Il classe '92, fino a gennaio dell'anno scorso alla Paganese autore di 3 gol in 19 gare, sarebbe disposto a tornare al Torre dopo l'esperienza difficile con il Lecce dove approdò in seguito all'addio agli azzurrostellati. L'ex Avellino potrebbe tornare utile per il tridente di Grassadonia, avendo già dimostrato le sue qualità in quella zona del campo negli ultimi due anni.
Altro giocatore che potrebbe ritornare a Pagani è Pietro Baccolo. Il centrocampista veneto era vicino alla permanenza già la scorsa estate, poi però i problemi societari e la mancata iscrizione in prima istanza lo portarono aMessina, dove è sceso in campo 25 volte (le stesse presenze con la Paganese di Cuoghi prima e Sottil poi). I primi sondaggi col classe '90 sarebbero positivi, anche se le parti si aggiorneranno nei prossimi giorni, così come nel caso di Herrera. Quest'anno nel 4-3-3 a Messina Baccolo ha giocato quasi sempre da playmaker (e quindi potrebbe essere un'alternativa a Carcione), sebbene si adatti in maniera più che discreta anche da mezz'ala, come dimostrato l'anno scorso proprio a Pagani.

Danilo Sorrentino - © Paganesemania

No comments: