28.6.16

La Paganese sul giovane Cinquegrana, ma non è sola.

Ufficializzata la linea della Lega Pro in merito agli under (potranno essere illimitati, sono considerati tali quelli nati dal '94 in poi), la Paganese lavora anche al mercato dei giovani. Sempre attenti riguardo alla linea verde, gli azzurrostellati hanno messo nel mirino alcuni talenti interessanti che si sono messi in mostra nell'ultimo campionato di Serie D.

Se per D'Auria del Francavilla è praticamente già fatta, per altri giocatori la Paganese dovrà duellare con più di una compagine. Come per Attilio Cinquegrana, difensore classe '96 che nell'ultima stagione ha vestito la maglia del Roccella. 27 presenze per il 20enne di Vibo Valentia, che nasce terzino sinistro ma che ha giocato da centrale - ruolo delicato per un under - in quest'ultimo campionato.

Cresciuto nel vivaio del Catanzaro, su Cinquegrana hanno messo gli occhi la Viterbese, il Monopoli ma soprattutto il Fondi, in odor di ripescaggio, che sta facendo seriamento per il giocatore. Fra la Paganese e il procuratore di Cinquegrana, Francesco Spisso, finora c'è stato solo un pour parler, nulla di più, ma non si esclude che già in settimana possa partire l'attacco degli azzurrostellati, dato che il giocatore piace. Con l'agente di Cinquegrana, si è intavolato anche un discorso relativo a due giovani classe '99 da destinare alla formazione Berretti. Si tratta di Davide Di Bonito, punta centrale della Turris, e Antonio Pignetti, attaccante esterno della Virtus Virgilio. Entrambi hanno disputato il campionato Allievi e sono stati perni principali della Rappresentativa Campania Allievi.

Danilo Sorrentino - © Paganesemania

No comments: