25.6.16

La Salernitana scarica Pestrin: la Paganese ci pensa.

Per ora è solo una pazza idea, poi chissà. Negli ultimi anni, in tema di calciomercato, l'asse Salerno-Pagani è stato sempre caldo e in queste prime settimane si sta già surriscaldando. E subito con nomi di rilievo. L'ultima idea della Paganese porterebbe direttamente all'ormai ex capitano dei granata, Manolo Pestrin, che non rientra più nel progetto tecnico della nuova Salernitana di Simone Inzaghi. Il club di via Allende gli aveva proposto nei giorni scorsi un ruolo da dirigente, cosa che il mediano classe '78 ha rifiutato perchè non vuole smettere di giocare e almeno un altro anno sul rettangolo verde vorrebbe trascorrerlo. Così è venuta fuori l'idea della Paganese. In azzurrostellato Pestrin ha tanti estimatori, a partire dal tecnico Grassadonia che lo avrebbe voluto con sè anche l'anno scorso, passando per Bocchetti che ha condiviso con lui l'esperienza della stagione passata con la promozione in B dei granata. La Paganese ci sta pensando, forte anche della volontà del calciatore di non allontanarsi troppo da Salerno, dove ormai si è stabilizzato anche con la famiglia. Per questo Pagani potrebbe essere destinazione gradita. Per ora solo un sondaggio e nient'altro, per una trattativa ancora in fase embrionale. Anche perchè c'è la Sambenedettese che da tempo marca stretto Pestrin. Dal punto di vista tattico, nel ruolo del mediano romano, la Paganese sarebbe coperta, essendoci Carcione. Ma nell'ottica di innalzamento della competitività e anche come esperienza e carisma, Pestrin potrebbe ritagliarsi il suo spazio senza troppi problemi.

© Paganesemania - Fonte foto: ussalernitana1919.it

No comments: