20.8.16

Marruocco: "Sarà l'anno più difficile. L'affetto dei tifosi mi inorgoglisce"


Non ci ha pensato su due volte a rinnovare il proprio contratto fino al prossimo giugno nonostante le vicissitudini che stanno accompagnando la Paganese in questa calda estate calcistica. Vincenzo Marruocco, uno dei pochi superstiti della passata stagione insieme aDella Corte, Deli e Cicerelli, indossando anche i gradi da capitano fa il punto della situazione proprio alla vigilia della gara di coppa domani con la Reggina. "La squadra è cambiata quasi totalmente - afferma sulle colonne del sito ufficiale - e siamo rimasti in pochi dell’anno scorso. I nuovi dovranno abituarsi subito alle idee del mister. Domani con la Reggina sarà un test importante visto che da pochi giorni lavoriamo insieme a tanti volti nuovi e ragazzi giovanissimi. Dobbiamo sfruttare queste gare per conoscerci meglio e mettere in pratica il lavoro fatto in questi giorni. Obiettivo? Il nostro è la salvezza, ma lo scorso campionato siamo partiti con lo stesso obiettivo e abbiamo fatto benissimo riuscendo a centrare il nono posto e la Coppa Italia Tim. Purtroppo ciò che è accaduto ci ha fatto perdere terreno rispetto alle altre e cercheremo di recuperare per metterci alla pari. Sarà l’anno più difficile viste le difficoltà e serve l’aiuto di tutti, fare gruppo per affrontare un campionato e un girone molto impegnativo"

Quinta stagione in azzurrostellato, le cento presenze raggiungibili già nel girone di andata e l'affetto dei tifosi come dimostrato durante la gara di mercoledì con la Vibonese"Questo è il mio quinto anno con la Paganese, una società solida e organizzata che ha fatto degli ottimi campionati facendo crescere i giovani e altri calciatori che hanno vestito questa maglia si sono accasati in squadre importanti. La stima e l’affetto dei tifosi, poi, mi rende orgoglioso, me la sono conquistata con il lavoro"

Da www.paganesemania.it

No comments: