3.8.16

TRAPANI: "UN SUCCESSO CHE VALE PIU' DELLE TRE PROMOZIONI DELLA MIA GESTIONE! ORA SIAMO VIVI E PIU' FORTI DI PRIMA!".

"La Paganese ha presentato regolare ricorso al Tar con il quale ha chiesto l'immediata sospensiva del provvedimento che ci escludeva dal campionato di Lega Pro. Questa mattina è stata ottenuta e di fatto siamo automaticamente riammessi in Lega Pro per poi discutere il 30 nel merito la causa. E' un successo che assume un valore immenso: non so a quanti campionati vinti può equivalere. Ieri eravamo morti con la probabile scomparsa del calcio a Pagani, ora siamo vivi e più forti di prima!

Dedica? All'intera città! Tutti sono a conoscenza di quanto mi stia a cuore la Paganese e non meritavo di uscire di scena in questa maniera. Non è nella mia indole mollare anche perchè era sotto gli occhi di tutti che l'esclusione dal campionato non tutelava il bene di nessuno: così facendo perdeva la Paganese, la città di Pagani ma anche il fisco. Era assurdo estromettere una società che, con la transazione ottenuta il 28 luglio, aveva sanato la propria posizione debitoria.

Futuro? Già da domani mattina, una volta attenuata questo grande entusiasmo, penseremo al calcio vero con la speranza che l'intera città ci sia vicino come già stava facendo per far ripartire il calcio almeno dalla serie D. Ora, invece, possiamo ripartire dalla Lega Pro sperando nell'unità di intenti di tutti"

da www.paganesemania.it



No comments: