24.10.16

Top & Flop di Paganese-Juve Stabia.

La Juve Stabia espugna il "Marcello Torre" battendo a domicilio per 1-2 laPaganese nel derby campano. Tre punti che proiettano le Vespe a ridosso della capolista Lecce, ora distante una sola lunghezza. La squadra di mister Fontana segna in avvio delle due frazioni, prima con Ripa, poi con Izzillo. Dopo il raddoppio però lascia l'iniziativa agli azzurrostellati, che provano a riaprire la contesa, e ci riescono grazie ad una rete di Camilleri. A nulla vale però l'assalto finale dei padroni di casa, sono gli ospiti a portar a casa il bottino pieno. Vediamo chi sono stati i migliori e i peggiori della gara:

TOP

La reazione (Paganese
): non una grande gara per gli azzurrostellati, che hanno forse pagato il minor tasso tecnico complessivo. Ma dopo il raddoppio da parte di Izzillo la squadra di Grassadonia riesce più volte ad impensierire i gialloblu, trovando una rete che riaccende le speranze, ma alla quale nessun giocatore della Paganese riesce a dare seguito. Rimane però un'ottima ultima mezz'ora di gara da parte di molti elementi. ORGOGLIOSI

Ripa (Juve Stabia): timbra il cartellino dopo appena quattro minuti e per il resto della gara lotta, corre, smista per i compagni. Sempre una spina nel fianco della difesa della Paganese. Ad avercene di centravanti così grintosi. HERE COMES THE SPIDERMAN

FLOP

L'attacco (Paganese)
: i vari Deli, Cicerelli, Reginaldo, ma anche i subentrati, non riescono quasi mai ad impensierire davvero Russo. Un peccato, perché forse con un pizzico di concretezza in più gli azzurrostellati avrebbero potuto portare a casa almeno un punto. CONTRATTI

L'ultima mezz'ora (Juve Stabia): mister Fontana sarà contento per il risultato, ma di certo non della gestione della gara dopo il raddoppio. Le Vespe infatti rischiano più volte e solo la scarsa vena realizzativa della Paganese permette agli ospiti di portare a casa i tre punti. SUFFICIENTI

da www.tuttolegapro.com

No comments: