16.1.17

Il punto sul mercato della Paganese.

Salutati Deli e Iunco, passati rispettivamente al Foggia ed al Cittadella, la casella degli acquisti è ancora vuota. Non sarà infatti tesserato l’esterno d’attacco Luca Pompilio, il cui cartellino appartiene al Foggia. Le caratteristiche tecniche del calciatore pugliese non si sposavano con il credo tattico dell’allenatore azzurro. Da qui la decisione di soprassedere. Ma prima di inserire nuove pedine Ferrigno deve procedere ad alcune cessioni. Vicini all’addio ci sono il laterale destro Dicuonzo, che piace alla Lucchese ed alla Sambenedettese, ed il centrocampista Maiorano. Perde consistenza la pista Marano, messo in lista di sbarco dalla Viterbese, per l’ingaggio alto del riccioluto centrocampista stabiese. Stessa ragione per cui difficilmente si arriverà all’ingaggio dell’esterno mancino Contessa, qualora si concretizzi il possibile addio di Dicuonzo. In bilico poi la posizione del centrale di difesa Camilleri che ha richieste in Lega Pro e dalla cadetteria. Ferrigno non fa nomi ma ha già in tasca l’alternativa in caso di partenza del difensore siciliano. In attacco riflettori puntati su un esterno importante con Cicerelli che viaggia verso la permanenza alla corte di Grassadonia. Il gioiello della Paganese non sarà sacrificato, in attesa di cederlo a giugno al miglior offerente. Dalle stanze di via Filettine assicurano che non arriverà una punta centrale. Si andrà avanti con Reginaldo, per il quale a breve si parlerà di rinnovo, Caruso e Stoia. Da Cesena poi è trapelata la notizia di un possibile approdo del portiere Grandi in azzurrostellato. L’estremo difensore bianconero sarà girato in prestito e si giocherà la maglia da titolare con Marruocco, anche se lo staff di mercato liguorino si è trincerato dietro un diplomatico silenzio.

da www.resportweb.it

No comments: