24.2.17

Tutto pronto per Melfi.

A Melfi, mancherà Reginaldo, appiedato per due turni ma Grassadonia, vista l’abbondanza della rosa, può variare l’assetto base o mantenere lo stesso schema ma con uomini diversi che ben si adattano alle direttive tattiche del trainer. In porta, visto il recupero di Marruocco, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Oltre al portierone napoletano, non demeritano Liverani e Gomis. In difesa, riconferma dei quattro, con Carillo e De Santis, centrali mentre sugli esterni a destra Alcibiade ed a sinistra Della Corte. Potrebbe variare la linea mediana con il solo Pestrin sicuro del posto. In lizza per due maglie, Mauri, Tascone, Tagliavacche ed Herrera. Anche in attacco le opzioni per Grassadonia non mancano. Con Cicerelli e Bollino sugli esterni, si giocano la maglia da titolare per il posto del brasiliano, uno tra Zerbo e Firenze. Intanto, da circa due settimane, si allena con la Paganese il 21enne Giuseppe Maiorano, attaccante ex giovanili dell’Inter, lo scorso anno 16 presenze tra Ancona e Lupa Roma. Il calciatore, nativo della vicina San Marzano sul Sarno, in queste settimane sembra aver favorevolmente impressionato il trainer azzurro che ne potrebbe caldeggiare l’ingaggio con scadenza giugno 2018. Svincolato, il calciatore ha tempo sino al prossimo 28 febbraio per essere tesserato. Dunque, con l’ingaggio di Maiorano si potrebbe chiudere definitivamente il mercato azzurro.

da www.resportweb.it

No comments: