24.3.17

Under 20: l'azzurrostellato De Santis in campo nel finale.


Poco più di dieci minuti (recupero compreso) in campo per il difensore della Paganese, Ivan De Santis, nel match della Nazionale Under 20 in Polonia. Purtroppo per gli azzurri non è andata bene. I ragazzi di Evani sono stati sconfitti per 3-1 a Pila dai padroni di casa della Polonia nell’ultima gara del torneo Quattro Nazioni e sono stati superati al primo posto in classifica proprio dai pari età polacchi. L'Italia non riesce così a bissare il successo dello scorso anno e la vittoria del torneo resta un discorso a due tra Germania e Polonia.

All’Italia resta il rammarico per un successo sfumato nel finale, dopo il vantaggio provvisorio firmato in apertura di ripresa dall’attaccante dell’Ascoli, già promesso alla Juventus, Riccardo Orsolini su calcio di rigore concesso per un atterramento in area ai danni di Vido. Nel giro di cinque minuti, tra il 70' e il 75', la Polonia ha prima raggiunto il pareggio con Michalak per poi firmare l’allungo decisivo grazie alle reti di Angieski e Tomasiewicz. Nei minuti finali spazio anche per De Santis, subentrato al difensore del Latina Mauro Coppolaro. Già domani il classe '97 (uno dei due giocatori militanti in Lega Pro, l'altro è Sernicola del Fondi) sarà nuovamente a disposizione diGrassadonia. Ora per il giovane centrale scuola Milan ci sarà da conquistare un posto per la Fase Finale delMondiale di categoria in programma dal 20 maggio all’11 giugno in Corea del Sud.

Danilo Sorrentino - © Paganesemania

No comments: