23.4.17

Sconfittta indolore per la Paganese sul campo del Siracusa.


Cade la Paganese sul campo del Siracusa. I campani vengono sconfitti col punteggio di 2-0 dai padroni di casa che riescono ad ottenere tre punti fondamentali in chiave play-off. Dall’altra parte invece capitombolo indolore siccome l’undicesimo posto è lontano 4 punti. A due partite dalla fine entrambi i club sono con un piede e mezzo nella fase finale della competizione.

PRIMO TEMPO – Partono bene i padroni di casa che trovano subito il vantaggio con Catania. L’attaccante scarica un gran tiro dal limite dell’area, sul quale Liverani non può far nulla. Col passare dei minuti sale il pressing dei padroni di casa che hanno una grande occasione con Scardina. Cross dalla destra di Valente dove il calciatore spara alto di testa. Il primo tiro della Paganese arriva con Bollino al ventesimo, tentativo che non impensierisce gli avversari. La frazione di gioco scorre veloce e registriamo solo il palo di Toscano che sfiora il raddoppio.

SECONDO TEMPO – Ripresa blanda con i soli cambi ad animare il match. L’unica emozione arriva con il secondo gol del Siracusa. La reazione degli ospiti stenta ad arrivare e la gara si conclude.

Tabellino:

Siracusa (4-2-3-1): Santurro, Malerba, Turati, Cossentino, Brumat, Spinelli, Toscano (65′ Giordano) , Valente (84′ Russo), Catania (72′ Azzi), De Silvestro, Scardina. All: Sottil

Paganese (3-4-2-1): Liverani, De Santis (59′ Picone), Carillo, Albiciade, Cicerelli, Mauri, Tagliavecchie (60′ Tascone), Longo, Mauri, Firenze, Bollino, Reginaldo. All: Grassadonia

Marcatori: 3′ Catania, 70′ Catania

Ammonizioni: 35′ Toscano, 38′ Catania, 44′ Scardina, 55′ Spinelli – 41′ De Santis

da www.zonacalcio.net

No comments: