13.4.17

Trapani a La Città: "Ero certo della risalita. Grassadonia? Vogliamo trattenerlo".

A gennaio, per questioni di bilancio, ha chiesto ai suoi uomini di mercato di ridurre il monte ingaggi, con cessioni dolorose e acquisti giovani: una scelta che sta sorridendo a Raffaele Trapani. Il presidente della Paganese gongola per il momento magico della sua squadra, entrata ufficialmente nei playoff grazie al successo contro l'Akragas, il settimo nelle ultime nove partite. In un'intervista rilasciata al collega Carmine Torino per il quotidiano La Città, il patron azzurrostellato ha confessato che era certo di questa scalata. "A gennaio quando abbiamo operato una vera e propria rivoluzione tecnica, siamo stati bravi e fortunati a trovare uomini e giocatori che potessero essere funzionali al progetto: i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Siamo riusciti a creare la giusta amalgama tra chi è rimasto e chi è arrivato grazie, soprattutto al nostro staff tecnico con Grassadonia in testa. Ora che abbiamo archiviato la salvezza, dobbiamo conquistare i playoff: una volta che li avremo meritati e conquistati inizieremo a fare tutti i discorsi di questo mondo. La volontà c’è di arrivare in una posizione migliore di quella attuale e giocarceli con chiunque". 

Grande merito del cambio di marcia della Paganese è del tecnico Gianluca Grassadonia, che ha saputo trarre il massimo dalla rosa messagli a disposizione dopo il mercato di riparazione. L'allenatore salernitano ha tante richieste (si parla di Brescia, Bari e Crotone, solo per citare quelle di categoria superiore) ma Trapani spera di trattenerlo."Stiamo parlando e da parte nostra c’è tutta la volontà di farlo restare al timone della squadra, raggiungendo un accordo. Sabato ero allo stadio per la rifinitura e ho letto lo striscione nel lato Distinti che gli è stato dedicato dai tifosi". Proprio ai tifosi, dalle colonne del quotidiano salernitano, il presidente della Paganese ha dedicato l'ultimo pensiero. "Spero di rivedere di nuovo lo stadio pieno e di ricreare l’entusiasmo dei tempi della vittoria del campionato di serie D e della vittoria ai playoff contro la Reggiana. Sarebbe bello che i ragazzi avessero il sostegno della città".

© Paganesemania - Riproduzione riservata

No comments: