5.6.17

Liverani è la prima scelta per la porta, ma ha preso tempo. Sullo sfondo Benassi e Ginestra.


Quest'anno sono stati in quattro ad alternarsi nella porta azzurrostellata. Ad inizio stagione il titolare indiscusso era il capitano Vincenzo Marruocco. Ma in seguito alla squalifica post-Cosenza e a qualche incertezza, si è fatto largo alle sue spalle il baby Andrei Chiriac. Neppure le prestazioni del rumeno hanno convinto, tanto che a gennaio laPaganese è intervenuta sul mercato prendendo addirittura due portieri di spessore, Liverani e Gomis. Il primo ha giocato tutte le partite da gennaio in poi, il secondo ha esordito solo nell'ultima giornata in casa della Reggina. Per la prossima stagione il club azzurrostellato vuole una certa stabilità tra i pali. 

A Liverani, che dal 30 giugno sarà svincolato, la società ha proposto un rinnovo contrattuale, ma per ora il classe '89 ha preso tempo. Il desiderio è quello di avvicinarsi a casa, ma anche magari attendere una chiamata dalla Serie B o da una squadra di Lega Pro che lotti per il vertice. Gomis, invece, rientrerà a Torino dal prestito e, nonostante non abbia giocato, ha manifestato la sua soddisfazione per la seconda parte di stagione, certamente meno travagliata della parentesi a Lecce. Potrebbe restare ancora Marruocco, qualora l'estremo difensore partenopeo decidesse di non appendere i guanti al chiodo, vista la sua importanza nello spogliatoio. Marruocco, che in questi giorni si è sottoposto ad un intervento di meniscectomia selettiva del menisco esterno, però non dovrebbe essere titolare.
Per tale motivo si valuta l'arrivo di un portiere esperto che possa difendere i pali azzurrostellati nella prossima stagione. Il nome caldo è quello di Massimiliano Benassi, reduce dall'esperienza all'Arezzo, anche se è di proprietà del Lecce. In giallorosso per il portiere laziale difficilmente ci sarà spazio, tanto che nelle ultime stagioni i salentini l'hanno ceduto sempre in prestito fra Reggina, Juve Stabia ed appunto Arezzo, per due stagioni non consecutive. Oltre a Benassi (oltre 450 presenze in carriera in tutte le categorie dalla D alla A), piace anche Paolo Ginestra. Il classe '79 è stato uno dei più positivi nella Casertana, nella stagione appena terminata, dopo tre anni di fila al Fano in Serie D. Per il portiere di Pergola sarebbe un ritorno in azzurrostellato, dato che per cinque mesi (da dicembre 2010 a maggio 2011) difese la porta della Paganese, nella stagione conclusasi con la retrocessione diretta in Seconda Divisione.

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

foto: AmarantoMagazine.it

No comments: