15.9.14

La Lupa Roma con Tajarol stende la Paganese.

La Lupa Roma vince 1 a 0 contro la Paganese nella terza giornata della Lega Pro Girone C. Nella prima frazione i padroni di casa passano in vantaggio con Tajarol. Nel secondo tempo la Lupa amministra e guadagna tre punti.
IL MATCH - Cucciari mischia le carte e preferisce mandare in panca il giovane talento Moras preferendogli Scibilia in avanti. In cabina di regina sceglie Cerrai al posto di Capodaglio che non sarà del match quest’oggi. Il tecnico della formazione capitolina inoltre conferma tra i pali Rossi. I padroni di casa pressano ma gli ospiti si difendono con ordine. Al 14' giallo per Celli: è il primo ammonito della gara. Al 20' giallo anche per Vinci: un ammonito per parte.
Al 26' la Lupa Roma passa in vantaggio. La firma è quella di Tajarol. Imperioso colpo di testa del bomber capitolino su cross di Perrulli. Marruocco non può far nulla. E' 1 a 0 per la squadra di Cucciari. Gioca meglio la Lupa nel primo tempo. Secondo gol di Tajarol in campionato sempre su pregevole fattura di testa. Gli ospiti provano a ripartire ma sono evanescenti in avanti mentre i capitolini sono molto pericolosi in contropiede.
Nella ripresa Cuoghi cambia l'assetto tattico per tentare di raddrizzare la gara affidandosi alla mobilità di Girardi ed alla fantasia di Deli. Cucciari corre ai ripari e prova a dare maggiore freschezza in avanti con Leccese al posto si Scibilia per alleggerire la pressione degli azzurrostellati. Al 67' Santarelli prende il posto di Cerrai. Al 71' ultimo cambio della Paganese con Moracci che sostituisce Djibo. Spinge forte la Paganese ma la Lupa rischia poco. Al minuto 80 Pasqualoni sostituisce Frabotta.

www.resport.it

No comments: