4.12.16

Un punto con qualche rimpianto.

Dopo il pareggio ottenuto al Razza contro la Vibonese, il primo della stagione, in sala stampa, Grassadonia, tecnico della Paganese, non nasconde la sua amarezza per non aver ottenuto l’intera posta in palio: «C’è amarezza per come è venuto questo risulta- to. Potevamo fare meglio e portare a casa l’intera posta in palio per le due occasioni del primo tempo e per quelle avute nella ripresa. A Reginaldo ed alla squadra – continua Grassadonia – non posso imputare nulla. Aveva- mo preparato la partita così come l’abbiamo giocata. Abbiamo avuto delle difficol- tà sulle uscite basse ma le occasioni migliori le abbiamo avute noi». Un punto che da continuità dopo la vittoria interna con l’Akragas. «Si – continua Grassadonia – dopo aver toccato il fondo a Fondi. Cercavamo le risposte sotto l’aspetto mentale e l’abbiamo avute. Ma ripeto: dovevamo vincerla la partita, non ci siamo riusciti, due punti persi ma un punto che fa morale. La gara l’avevamo preparata in un certo modo ed è stato quello che ci ha permesso di arrivare più volte davanti al loro portiere. Peccato non aver capitalizzato».

da www.resportweb.it

No comments: