11.2.17

Top&Flop di Monopoli-Paganese

La Paganese espugna il "Vito Simone Veneziani" di Monopoli per 0-2 e vendica la sconfitta rimediata nella gara d'andata con il medesimo punteggio. A sbloccare il punteggio ci pensa Cicerelli, prima dell'intervallo raddoppia Della Corte. Entrambe pregevoli le azioni dei gol azzurrostellati, caratterizzate da una serie di passaggi in velocità. Sterile la risposta del Monopoli, che non riesce praticamente mai ad impensierire Liverani. Vediamo chi sono stati i migliori e i peggiori della gara:

TOP

Balestrero (Monopoli): è l'unico biancoverde che ci mette davvero grinta. Autore di un paio di tiri non proprio precisi, recupera però tanti palloni a centrocampo ed è decisivo nel chiudere su diverse pericolose ripartenze della Paganese. PREDICATORE NEL DESERTO

Bollino (Paganese): l'uomo del quale la Paganese aveva bisogno. Alla seconda presenza con la nuova maglia, Mauro Bollino dimostra che il fantasista è proprio il suo ruolo. C'è il suo zampino in entrambe le reti dei campani, e di certo non è un caso. Sarà di certo decisivo da qui alla fine del torneo con le sue giocate tirate fuori dal cappello a cilindro. PRESTIGIATORE

FLOP

Tutti gli altri (Monopoli): escluso Balestrero, gara insufficiente per il resto della formazione biancoverde, ivi inclusi i subentrati. BOCCIATURA TOTALE

Nessuno (Paganese): nulla da dire alla gara della formazione azzurrostellata, perfetta in tutti i reparti, cinica in zona gol e diligente nel difendere il risultato. BRAVI TUTTI

Da www.tuttolegapro.com

No comments: