4.4.17

Il Fondi recupera in extremis Baiocco. Turnover blando per Pochesci.


Quella di domani pomeriggio è una sfida decisiva per la Paganese per continuare a coltivare il sogno playoff. Arriva l'Unicusano Fondi che si trova a due distanze di lunghezza al decimo posto, ultimo posto utile per l'accesso ai playoff. Fondi che rispetta ancora il silenzio stampa imposto dalla società dopo le critiche al tecnico dopo la sconfitta rimediata contro il Lecce. Laziali reduci dal pareggio casalingo contro il Matera e squadra che non trova il successo da ben due mesi quando sconfisse per 1-0 il Monopoli. All'andata gli azzurrostellati vennero tramortiti per 3-1 dopo l'illusorio vantaggio di Marzio Celiento.
Mister Sandro Pochesci deve fare a meno degli infortunati Bombagi Coletta, fermatosi nel finale della gara col MateraColetta, che è il secondo portiere, era sceso in campo a causa di un problema fisico accusato da Baiocco nel riscaldamento pre-gara. L'ex portiere dellaReggina dovrebbe essere regolarmente della partita, col dodicesimo che sarà il giovane dellaBerrettiCalandra. Rispetto alla gara di tre giorni fa dovrebbero riposare almeno inizialmenteTiscione Gambino a favore di Giannone Albadoro. Per il resto poco turnover per l'allenatore dell'Unicusano

FONDI (4-3-3): 22 Baiocco; 18 Galasso, 6 Signorini, 29 Marino, 3 Squillace; 8 Varone, 23 De Martino, 20 D'Angelo; 10 Giannone, 11 Albadoro, 24 Calderini. A disp.: 12 Calandra, 2 Di Sabatino, 4 Mucciante, 7 Tiscione 13 Bertolo, 14 Battistoni, 15 Sernicola, 17 Capuano, 19 Tommaselli, 21 Pompei, 27 Gambino. All.: Pochesci.
Indisponibili: Bombagi, Coletta

Alfonso Esposito
© Paganesemania - Riproduzione riservata

No comments: