7.5.17

Reggina-Paganese 4-3: il Pagellone di PaganeseMania.


Debutto amaro per Gomis, belle risposte da Zerbo e Caruso, sfortunato Maiorano

GOMIS 5 - Debutta con la maglia della Paganese subendo quattro gol, di cui uno - quello della vittoria - regalato a Tripicchio. In occasione del vantaggio forse esce con un pizzico di ritardo.

ALCIBIADE 6.5 - Trova il quarto gol stagionale sfruttando un calcio piazzato di Tagliavacche e il conseguente velo/tocco di Reginaldo. Quest'oggi ricopre anche il ruolo di terzino sinistro completando quindi tutte le caselle dello scacchiere difensivo.

MANSI 5.5 - Concede troppa libertà a Coralli che comodamente insacca il gol del 2-0 per la Reggina. Dopo lo sbandamento del primo quarto d'ora, si assesta e porta bene a termine la quarta presenza stagionale, la seconda da titolare.

CARILLO 5.5 - Si fa scavalcare troppo facilmente in occasione del gol del vantaggio di Bianchimano, infatti si dispera subito dopo. Deve ritrovare un po' di brillantezza che ha perso nelle ultime partite, dopo le prime incoraggianti prestazioni.

PICONE 6 - Primo tempo in cui quasi non lo si vede mai; lui se ne sta buono buono sulla fascia sinistra e nell'intervallo Grassadonia decide di risparmiarlo perchè diffidato e fa bene.

PARLATI 6.5 - Molto intraprendente il classe '97 che in più di un'occasione si fa vedere dalle parti di Licastro. Bene in entrambi i ruoli di mezz'ala, sfiora anche il gran gol nella ripresa, con Licastro che compie il miracolo. Inoltre serve l'assist per il gol del momentaneo vantaggio di Zerbo.

TAGLIAVACCHE 6 - Anche lui soffre i primi quindici minuti poi conduce una partita sufficiente, condita dall'assist per il gol di Alcibiade.

MAURI 6 - Subisce un fallaccio nei primi minuti di gioco, per fortuna si riprende. Alla fine del primo tempo anch'egli resta negli spogliatoi per non rischiare una seconda ammonizione.

ZERBO 6.5 - Molto ispirato quest'oggi sull'out di destra. Realizza davvero un gran bel gol anticipando con un pallonetto l'uscita avventata di Licastro. Secondo gol stagionale per l'esterno palermitano.

CARUSO 6.5 - Esplode di gioia quando alla mezz'ora trova il primo gol in campionato ed anche tra i professionisti. Lesto a sfruttare la corta respinta del portiere amaranto. Il giusto premio dopo una stagione in cui ha masticato amaro.

REGINALDO 6 - Mette minuti nelle gambe il puntero brasiliano che dovrà assolutamente farsi trovare pronto settimana prossima quando affronteremo il Cosenza nei playoff. Anche a Reggio dimostra di avere una marcia in più.

GORZELEWSKI 6 - Debutto stagionale per il difensore italo-argentino. Prestazione ordinata sulla fascia destra gestendo bene tutti i palloni che gli capitano; a volte è anche propositivo.

CARROTTA 6 - Qualche buono spunto, cerca sempre la giocata di prima e non disdegna sortite offensive.

MAIORANO 6.5 - Muore dalla voglia di farsi notare l'esterno di San Marzano e lo fa quando segna il gol del 4-4 annullato per una carica sul portiere. Qualche dribbling riuscito, altri no, ma può essere un prospetto interessante.

GRASSADONIA 6 - Una partita che non avrebbe potuto cambiare nulla per la Paganese, tant'è che quasi stravolge l'undici base. Dà spazio a chi ha giocato meno, può contare su qualche nota positiva ma a Cosenza non bisognerà regalare l'approccio all'avversario.

Alfonso Esposito
© Paganesemania - Riproduzione riservata

No comments: